PescePirataDiverso sarò ioTorna, dopo il successo dell’anno scorso, il concorso etico-letterario Diverso sarò io di PescePirata e dell’UNAR, Unione Nazionale Antidiscriminazioni Razziali a difesa delle differenze.

DIVERSO SARO’ IO! è un concorso senza scopo di lucro rivolto agli aspiranti scrittori e a quelli affermati, insomma a chiunque abbia voglia di scrivere un racconto inedito a genere libero con un esplicito riferimento alla diversità in tutte le sue svariate sfaccettature.

Per questa seconda edizione è stato scelto il tema del coraggio, il coraggio di essere diversi in una società che discrimina ogni variazione dallo standard. Il coraggio di dire no, di opporsi ma anche quello di accettare e accettarsi.
Potete mandare i testi a partire dal 20 aprile ed entro il 30 maggio 2014.
I vincitori saranno premiati domenica 7 settembre 2014 alla libreria IBS.it Bookshop di Mantova in concomitanza il Festivaletteratura.

A questa iniziativa hanno aderito numerosi e importanti enti e associazioni:  dalla sezione italiana di Amnesty International all’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, dall’Arcigay all’ANFFAS, dalle Famiglie Arcobaleno di genitori e aspiranti genitori omosessuali alla FISH, Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap.
Queste per dirne alcune, ma ce ne sono molte altre, ugualmente importanti, a dare rilievo e autorevolezza a questo progetto.

Io partecipo. Fatelo anche voi.
Trovate il bando -con tutte le istruzioni per partecipare- esattamente qui.