• Resto un attimo in silenzio, accatastando in un unico spazio mentale tutti i nuovi tasselli che mi son piovuti addosso.

    Buona Fortuna

CosmopolitanCosmopolitan mi ha chiesto una fiaba d’amore, e siccome ce n’era ancora qualcuna che a Giulia sarebbe piaciuto molto raccontare a Rebecca, ho deciso che questa poteva essere l’occasione giusta per recuperare.

Per voi e per le lettrici di Cosmopolitan, la mia Principessa sul pisello. Leggi il resto →

Abbiamo superato la metà di luglio, ci stiamo sciogliendo tutti dal caldo e le vacanze estive sono vicinissime, se non ci siamo già immersi dentro.
Anche io sto arrivando agli sgoccioli della seconda parte del Qualcosa di vero Tour, poi mi fermo fino all’autunno: le mie vacanze saranno iniziare un nuovo romanzo.

Quindi, vi aspetto ancora a: Leggi il resto →

Torno, stavolta con Qualcosa di vero, nelle terre di famiglia, pronta a respirare ricordi d’infanzia.
Se siete da quelle parti o di quelle parti, avete due alternative per venire a passare un po’ di tempo con me, perché venerdì 17 luglio 2015 sarò:
alle 18.30 alla Libreria Feltrinelli di Biella
alle 21.00 alla Biblioteca Civica “B. Croce” di Pollone

Oh, potete anche venire a entrambi gli incontri, tanto lo sapete che ci si diverte.
Non sarete mica superstiziosi, vero?
E per chi si fa dedicare il libro di persona, è pronto il timbro speciale. Leggi il resto →

La tappa a Senigallia per il CaterRaduno è stata la prima tappa marchigiana. Adesso torno con calma insieme a Qualcosa di vero e faccio il giro di tre province, così tocco un po’ tutta la regione.

Prendete agende e nota:
Cupra Marittima (AP) – martedì 7 luglio 2015, ore 21.30, per la rassegna Cupra d’Autore, in Piazza Possenti
Porto Sant’Elpidio (FM) – mercoledì 8 luglio 2015, ore 21.30, per la rassegna LeggeEstate, presso “Le grottacce” di Villa Murri
Porto Potenza Picena (MC) – giovedì 9 luglio 2015, ore 21.45, per la rassegna Serata d’Autore, presso l’agriturismo Antico Uliveto Leggi il resto →

Ecco le date delle presentazioni estive di Qualcosa di vero.
Vediamo se riesco a beccarvi tutti.

Cupra Marittima (AP) – martedì 7 luglio 2015, ore 21.30, per la rassegna Cupra d’Autore in Piazza Possenti
Porto Sant’Elpidio (FM) – mercoledì 8 luglio 2015, ore 21.30, per la rassegna LeggereEstate presso “Le grottacce” di Villa Murri
Porto Potenza Picena (MC) – giovedì 9 luglio 2015, ore 21.45, per la rassegna Serata d’Autore, presso l’Agriturismo Antico Uliveto 
Biella – venerdì 17 luglio 2015, ore 18.30, Libreria Feltrinelli
Pollone (BI) – venerdì 17 luglio 2015, ore 21.00, Biblioteca Civica “B. Croce”
Borghetto Santo Spirito (SV) – giovedì 23 luglio 2015, ore 21.30, Giardino di Sala Marexiano per “Serate d’autore”
Casella (GE) – sabato 1 agosto 2015, ore 21.00, Biblioteca Civica, con la scrittrice Claudia Priano.
Mombasiglio (CN) – martedì 4 agosto 2015
, ore 18.00, Fraz. Villa, cortile di “Casa Michelotti” (Confraternita Santa Croce) per la “Settimana del libro”
San Lorenzo al Mare (IM) – giovedì 6 agosto 2015, ore 21.00, Piazza al Mare per “Due parole in riva al mare”
Albenga (SV) – venerdì 7 agosto 2015, ore 21.00, Caffè Letterario “Ai Giardinetti” in Piazza del Popolo, con il giornalista Cristiano Bosco.

_libro_TW_COVER_2

Dal 29 giugno al 4 luglio, a Senigallia, ci sarà il CaterRaduno 2015, l’annuale apoteosi festaiola di Caterpillar e di Rai Radio2.
Dieci anni di raduni per brindare alle chiacchiere, alle canzoni, ai cazzeggi, alle risate e alle consapevoli cialtronate in diretta su Radio2.
Una settimana di baldoria, quest’anno dedicata all’amore. L’amore senza confini, senza limiti, senza restrizioni, senza diritti negati, senza discriminazioni. Perché si ama come si ama, e la libertà di ognuno finisce dove inizia la libertà degli altri. Né prima, né dopo.

Saranno giornate di radio, musica, film, incontri e spettacoli, con trasmissioni in diretta che potrete ascoltare qui, in vari modi.

E siccome tutte le puntate di Caterpillar saranno trasmesse dal vivo da Piazza Roma di Senigallia, io, lunedì 29 giugno, partirò da Genova e arriverò lì in tempo per salire sul palco.
Sarò con loro nella diretta delle 18.
Seguiteli, seguiteci, seguitemi.

CaterRaduno 2015

Domani, giovedì 25 giugno, spunto alla Libreria Namastè alle 21 e chiacchiero col pubblico.
Siete tutti invitati.
Sarò sotto antinfiammatori, reduce dai ferri, le punture e le viti del dentista, nutrita a liquidi e cibi al cucchiaio, faticherò a ridere, parlare e prendere baci sulla guancia sinistra, ma sarò eroica e farò finta di non essere una via di mezzo tra il Padrino e Gatto Silvestro.
Secondo me sarà uno spettacolo irrinunciabile.

Tortona, 25 giugno 2015

Cappello da fungoNew York è stata generosa, soprattutto con le stagioni.
In nove giorni ha sfoggiato una giornata di piena estate, un paio da primavera inoltrata, una limpida da inizio mezza stagione, parecchi cieli nuvolosi autunnali, diverse folate di vento gelido, piogge a scelta tra piovischio e nubifragio. E’ mancata la neve, ma forse la stava preparando quando noi ormai decollavano in direzione Europa, non mi stupirei.
In compenso, atterrati con il look di chi torna da un inverno semi-rigido, ci siamo ritrovati in un phon acceso a 35 gradi. E’ stato piacevole solo per i primi dieci minuti.

Ma sono tornata, e senza il fantastico cappello da copertina in cui ho inciampato il primo giorno nella Grande Mela. Era lì, da F.A.O. Schwarz, che sembrava aspettare me per darmi il benvenuto. Ci siamo salutati come vecchi amici e poi l’ho lasciato a presidiare Manhattan, tronfissimo. Non trovate anche voi che fosse un segno?

Sono tornata, dicevo, e come prima cosa mi sono fatta aggiornare dall’insostituibile Annalisa di Feltrinelli, angelo custode e fondamentale boa (il galleggiante, non il rettile), che mentre ero via ha costruito un tour estivo cercando di accontentare tutti, anche il mio bisogno di tempo per scrivere (santa subito).

Ed ecco le prossime presentazioni di Qualcosa di vero.
Cercate quelle più vicine a voi e venite. O mandate amici. O portate amici. Insomma, facciamo gruppone.

TORTONA (AL), giovedì 25 giugno 2015, ore 21.00, Libreria Namastè
CUPRA MARITTIMA (AP), martedì 7 luglio 2015, ore 21.30, per la rassegna “Cupra d’Autore”
PORTO SANT’ELPIDIO (FM), mercoledì 8 luglio 2015, ore 21.30, presso “Le grottacce” di Villa Murri
PORTO POTENZA PICENA (MC), giovedì 9 luglio 2015, ore 21.30, Balneare L’Ancora 
BIELLA, venerdì 17 luglio 2015, ore 18.30, Libreria Feltrinelli
POLLONE (BI), venerdì 17 luglio 2015, ore 21.00, Biblioteca Civica “B. Croce”
BORGHETTO SANTO SPIRITO (SV), giovedì 23 luglio 2015, ore 21.30, Giardino di Sala Marexiano per “Serate d’autore 2015”
CASELLA (GE), sabato 1 agosto 2015, ore 21.00, Biblioteca Civica
MOMBASIGLIO (CN), martedì 4 agosto 2015, ore 18.00, Centro Culturale Mombasiglio “Mario Giovanna” per la “Settimana del libro”
SAN LORENZO AL MARE (IM),
giovedì 6 agosto 2015, ore 21.00, Piazza al Mare per “Due parole in riva al mare”
ALBENGA (SV),
venerdì 7 agosto 2015, ore 21.00, Libreria San Michele

Barbara copertinarioMi piacerebbe avere il tempo di raccontarvi tutto quello che mi sta succedendo intorno, ma ci sono giorni in cui ho appena il tempo di fare il bucato e ripartire con dei vestiti puliti per altri giri, altri incontri, altre presentazioni.
Benissimo, eh, anche questo è un modo per scongiurare le piaghe da decubito, ma la mia pigrizia si aggrappa agli stipiti della porta di casa come facevo io da bambina quando mi portavano dal pediatra.
Poi non mi faceva niente e mi regalava il lecca-lecca alla ciliegia, ma non bastava a evitare gli strepiti e la ribellione la volta dopo.

Insomma, Qualcosa di vero mi sta portando in giro, mi sta portando da voi, mi sta portando molto di voi.
Sono stremata ma ne vale la pena, eccome se ne vale la pena.

Tra le varie tappe, attesa e doverosa c’era quella del Salone Internazionale del Libro di quest’anno, dove fiumane di persone fanno code di ore e si riversano nei padiglioni del Lingotto di Torino per vedere l’ultimo Star Wars fotografare le star sul red carpet di Hollywood comprare l’ultimo iPhone scoprire nuovi libri, incontrare scrittori, tornare a casa con montagne di nuove pagine da leggere.
Io lo trovo meraviglioso.
(sia chiaro: farei la coda anche per vedere Star Wars)

Comunque, eccomi rientrata ieri sera da Torino, in partenza per Roma. Fra tre ore ho il treno, per cui devo lasciarvi. Domani sarò negli studi del Tg5 per registrate una puntata de La Lettura. Conto molto sui loro truccatori.

Vi lascio però con due interviste.
Una l’ha fatta a me Riccardo Barbagallo de Gli Amanti dei libri, e potete leggerla qui.
L’altra, Holly di Reading at Tiffany’s, l’ha fatta a Giulia e Rebecca, e loro si sono prestate volentieri. Potete leggerla qui, e se partecipate con un commento a tema potete anche vincere una copia di Qualcosa di vero.

E se siete molto curiosi, trovate qui tutta la rassegna stampa aggiornata.

Salone Off TorinoSabato 16 maggio sono stata invitata nel Salone Off per presentare Qualcosa di vero.
Lo farò con gioia e lo farò in piazza, di sabato mattina alle 11, così non dovete svegliarvi troppo presto, non saltate il pranzo e il resto della giornata è tutto per voi.

Quest’anno, CICSENE, NOVACOOP – Sezione Soci Corso Molise, la Biblioteca Civica “Francesco Cognasso”, le Biblioteche Civiche Torinesi, la Ong L.V.I.A., l’Associazione Le Mele volanti, il Laboratorio di Lettura Pinocchio, l’Auser e la Circoscrizione 5 del Comune di Torino hanno unito le forze e dato vita a una bellissima iniziativa che, meritatamente, fa parte del Salone Off:

StraPIAZZAti – Lo spazio pubblico che prima non c’era – Salone Off
Letture in piazza e Libri in festa

Un’iniziativa dedicata ai libri e alla lettura per grandi e piccini realizzata nella nuova piazza di corso Molise 1, che ospiterà nell’arco dell’intera giornata attività di lettura e animazione

Sabato aprirò io le danze per i grandi, mentre per i piccini ci saranno giochi e letture in zone limitrofe, quindi vi invito e vi aspetto

Sabato 16 maggio, ore 11.00
Piazza e Sala Soci Novacoop
(nuova piazza di Corso Molise 1 – Circoscrizione 5 – Torino)
in caso di pioggia l’incontro si terrà nella Biblioteca Civica “F. Cognasso”, che è lì, dietro l’angolo

 

Vi aspetto tutti.
E dopo correrò a godermi il Salone del Libro!