Ieri sera ho ricevuto una mail.
Il solito spam di fanciulle disponibili con traduttore automatico e nessun editing decente.
Di solito le cestino senza leggerle, ma in questo caso l’occhio mi è caduto sul testo e, non so, ci ho trovato qualcosa di diverso, come il tentativo goffo e tenero di metterci un contenuto, come se davvero qualcuno avesse, chissà quanti invii fa, provato a scriverla sul serio, ‘sta mail.
Io ci trovo della poesia, voi no?

Elena, sono una woman come te e probabilmente non leggerai mai questo post anche perchè probabilmente nemmeno esisti, ma se esistessi, che tu mi legga o no, ti auguro con tutto il cuore di trovare un uomo che ti apprezzi così come sei e che non abbia mai paura di prendere una possibilità in grassetto in questo pazzo mondo.

Mi hai piaciuta. Buona mattina anche a te!

Buona mattina! Come va?
Voi certamente scioccato il mio messaggio in.?
Voi volete conosci, chi me ha dato il tuo indirizzo e-mail e da dove io hai presa?
Cerco di spiegare a voi. Ho trovato una agenzia di incontri dove mi hanno fatto delle domande sugli uomini che mi interessano, poi mi hanno consigliato di scrivere a te tramite mail.
Mi chiamo Elena. Piu di ogni altra cosa, amo l’onesta, la semplicita,il rispetto,spontaneita…
Sono una woman che non ti chiede la luna, solo uno che mi renda piu belle le giornate e mi stia sempre accanto, mi capisca e mi faccia sentire sicura di lui.
E, se siete quel compagno che ha un grande umorismo, unita e tenerezza e non ha paura di prendere una possibilita in grassetto in questo pazzo mondo – se e l’uomo giusto, l’uomo buona, l’uomo ammirevole sto cercando per – e fatemi sapere che cosa volete realmente creare nella tua vita in modo che possa aiutare con tutti i miei doni, allora faro tutto quanto in mio potere.
Aggiunto anche un paio di fotografie. Spero averti piaciuta.
Spero di voglio una rispondere da voi.