nymphomaniacLo fareste sempre, lo fareste ovunque, lo fareste con chiunque, lo fareste in continuazione e più ne fate più vi piace?
Potreste essere una ninfomane.
Nel caso, nessun problema, potreste rendere felici molte persone, se non le rapite per poterle prosciugare con una maratona di 36 ore di sesso (ecco, meglio assicurarsi che siano consenzienti. Meglio ancora: differenziare).
Ma cos’è una ninfomane, e come riconoscerne una?
E poi, il film di Lars Von Trier che sta scatenando la pruderie di ogni curioso che si rispetti, cosa ci racconta, esattamente?
E infine, che nesso può esserci tra la ninfomania e Alessandro Bergonzoni?

Smettete di far sesso selvaggio per un’ora e ascoltate quello che riusciremo a dire e a far dire ai nostri ospiti in fascia protetta alle dieci del mattino.
Cose che giusto io e Marina Minetti, a cuore crudo, in diretta su Radio 19, martedì dalle 10 alle 11.

Partecipate in real time via sms (335 1981919) o via mail (diretta@radio19.it).
Siate morbosi, siate maniaci.