Cerca
Close this search box.

primadicopertina-ceusUuuuhhh ma quante domande che mi state facendo in questi giorni.
Tutte rigorosamente in privato, timidi che non siete altro.

Siccome molte di queste si ripetono (non che voi siate prevedibili, sia chiaro, sono io che mi circondo esclusivamente di personcine brillanti e interessate, che vogliono sapere un sacco di cose) ho pensato di farvi un bel post di FAQ così molte vostre curiosità potranno venire soddisfatte in una botta sola.
Lasciamo in privato le domande più personali (no, Fra, non lo spiego chi sia Udiemme, lascia che gli resti il dubbio).
Ma siccome a farvela troppo facile vi si annoia, per voi solo le risposte, l'interrogativo va a deduzione.

FAQ su C'era una svolta

- No, non ho pagato alcun editore per farmi pubblicare. Non ho tirato fuori un solo centesimo, giuro.
- Eumeswil. Si, meglio se precisi anche l'editore, quando lo ordini www.eumeswiledizioni.info
- Eh, l'ha letto, gli è piaciuto e ha deciso di pubblicarlo.
- Nel 2005, un'estate in cui cazzeggiavo vacanziera.
- No, non so in quali librerie. Vai nella tua e se non c'è, chiedi di ordinarlo.
- Abbi pazienza, è il 3 agosto. Anche i distributori vanno in vacanza, quando riaprono hanno garantito un recupero velocissimo delle consegne.
- Lo so, nella saggistica, fa ridere anche me.
- Forse lo definirei più un libro comico.
- Nel settore psicologia? Ahahahahahahah, davvero? Mi sa che ne han bisogno loro, allora.
- Ma certo che fa ridere! Spero...L'idea è quella.
- No, non cambio le fiabe classiche, al contrario! Le racconto fedele alla versione originale.
- Eh si, però alla mia maniera.
- Difficile da definire: direi un libro ironico sulle fiabe classiche, per chi non le ricorda, per chi non le conosceva e per chi pensava di conoscerle per aver visto i film della Disney.
- Infatti, lei, per esempio, alla fine muore.
- Non te lo dico, vai a leggere.
- No, non ho copie da vendere o da spedire, mi spiace. Devi chiedere in libreria o contattare l'editore info@eumeswiledizioni.info
- Ma certo che poi ti faccio la dedica!
- Da parecchio, ma ho preferito non parlarne per scaramanzia.
- NON LO SO come sta andando. Chiedimelo a fine anno.
- Le ha fatte Sara Lando www.saralando.com
- Si, è geniale, lo so.
- Già, purtroppo non si rende loro giustizia: grandi e ad alta definizione meritano moltissimo.
- Si, anche il sito me lo ha fatto lei. Te l'ho detto che è un genio.
- Si si si, lo tengo aggiornato.
- Certo che farò delle presentazioni in giro, da settembre, però.
- Non lo so ancora: Genova e Milano di sicuro.
- Date ancora da definire.
- Si, lo segnalo sul sito.
- Certo, dove vuoi. Se hai dei contatti organizziamo.
- Volentieri. Un succo d'ananas non freddo, grazie.

Cerca