Sabato 8 maggio, attorno alle 14.45, salirò sul palco dell’ ART IN TOWN di Torino per dare una mano a tre folli artisti che si sono messi in testa di entrare nel Guinnes dei Primati mettendo in scena il varietà comico musicale più lungo del mondo: 25 ore di GRANDE FRESCO con poesia, musica e ospiti.

Guido Catalano, Matteo Negrin e Federico Sirianni hanno infatti tutte le intenzioni di inserire IL GRANDE FRESCO, lo spettacolo itinerante più simpatico dell’universo, nel celeberrimo elenco e, ve l’assicuro, sarà un evento che catalizzerà l’attenzione di tutta Torino.

Loro cominceranno alle 20 di venerdì 7 maggio per chiudere (chi sopravviverà) alle 21 di sabato 8 maggio.
Una maratona che resterà nella storia, che coinvolgerà tutti gli ospiti che in questi quasi due anni di avventura hanno calcato le scene del Grande Fresco.

Il tutto si svolgerà, fra aperitivi, cene e colazioni, fra infermiere scollate e pusher della zona, fra flebo e amplificatori, fra alcool e bombole d’ossigeno, presso l’ART IN TOWN di via Berthollet 25, nei ventricoli di San Salvario.

Io farò l’ospitessa. Voi venite a fare pubblico?

E poi, EHI, c’è il party off di fine evento!