• Le fiabe pullulano di Principi senza nome che arrivano, baciano e sposano, raramente con atti di coraggio tra un’attività e l’altra.

    C'era una svolta
fbp1Sentite la mancanza di qualcuno solo quando dovete organizzare le vacanze o andare ai ricevimenti di matrimonio, oppure il silenzio della casa quando rientrate la sera vi attacca lo stomaco?
Paghereste per poter dormire ogni tanto da soli nel letto e occuparlo a stella marina, o anche la strage di cotton fioc che fa ogni giorni vi intenerisce?
Vi bastano i gatti o adorate sentire le sue pantofole che strascicano per il pavimento?

Meglio soli o meglio accompagnati?

Siete felicemente single, infelicemente la metà di due, disperatamente soli o entusiasticamente accoppiati?
Venite a raccontarlo a cuore crudo e a passare San Valentino insieme a noi.

Domenica 14 febbraio, sempre al Count Basie di Genova, io e Marina Minetti saliremo sul palco per dare vita a una nuova serata di A cuore crudo – Lo sció.

Leggi il resto →

A cuore crudo, logo

L’ansia da prestazione di Quella prima volta, col reggiseno che non si sganciava e il freno a mano che ostacolava, o il primo bacio, il primo cuore spezzato, la prima sbronza, la prima vacanza con gli amici, il primo capello bianco, la prima notte in casa da soli, il primo concerto dal vivo, il primo libro letto, il primo shopping, la prima ceretta, la prima sigaretta, il primo giorno di lavoro.
Quante prime volte abbiamo vissuto.
Quali prime volte ci raccontate?

Domenica 24 gennaio, sempre al Count Basie di Genova, io e Marina Minetti saliremo sul palco per dare vita a una nuova serata di A cuore crudo – Lo sció.

Leggi il resto →

fbp1Ami il Natale così tanto che ad agosto hai già pronta la lista delle strenne e il menù della vigilia?
Oppure a metà dicembre abbracci tutti i bambini con la varicella per essere un assente giustificato il Venticinque?
Il Natale, lo adori o lo detesti?

Domenica 13 dicembre, sempre al Count Basie di Genova, io e Marina Minetti saliremo sul palco per dare vita alla terza serata di A cuore crudo – Lo sció.

E dopo aver riso insieme a Lasciati, Lasciatori, Traditi e Traditori, adesso è arrivato il momento di lasciare il campo alle Renne e agli Scrooge.

Leggi il resto →

fbp1Gli hai creduto anche quando è partito per un convegno di fisica teorica, nonostante faccia l’idraulico, o le hai creduto anche quando si è iscritta a un corso di cakedesign e per il tuo compleanno ha portato il gelato?
Oppure per te la fedeltà è come la raccolta punti, che vorresti tanto fare ma finisce sempre che i bollini si perdono e ti dimentichi la scadenza?

Domenica 22 novembre, sempre al Count Basie di Genova, io e Marina Minetti saliremo sul palco per dare vita alla seconda serata di A cuore crudo – Lo sció.

E se ci siamo divertiti con i Lasciati e i Lasciatori, stavolta mi aspetto le matte risate con i Traditi e dei Traditori.
Che, diciamocelo, abbiamo tutti almeno un paio di corna da sfoggiare e con altrettante, minimo, abbiamo addobbato la testa di qualcuno.

Leggi il resto →

La mia agenda strilla disperata dicendomi di smettere di riempirla come le guance di un criceto. Non ha tutti i torti.
Ecco dove potremmo vederci e divertirci insieme. Sono tutti appuntamenti a cui tengo molto, sceglieteli con cura e circondatemi con la vostra presenza.

Fiorio - Qualcosa-di-vero CoverSORI (GE), giovedì 19 novembre 2015, ore 18.00, alla Biblioteca Civica I. Calvino, presentazione di Qualcosa di vero per la rassegna Penne rosa organizzata dalle Librerie Indipendenti di Genova

fbp1GENOVA, domenica 22 novembre 2015, ore 21.00, al Count Basie Jazz Club, seconda serata dello show A cuore crudo, con Marina Minetti. Tema della serata: Traditi e Traditori.
Ospiti: Federico Sirianni, cantautore, Gianfranco Rivolo, investigatore. Padrino e Madrina dei Traditi e dei Traditori: Matteo Monforte, autore televisivo e scrittore, e Laura Gramuglia, autrice di Rock in love e conduttrice radiofonica su Radio Capital.  Partner imprescindibile, Officina Letteraria.

Penne RosaGENOVA, lunedì 23 novembre 2015, ore 18.30, alla Libreria Marassi Libri, incontro col pubblico e firmacopie per la rassegna Penne rosa organizzata dalle Librerie Indipendenti di Genova

Penne RosaGENOVA, giovedì 26 novembre 2015, ore 17.00, al Laboratorio Migrazioni (Salita Fava Greca 8), dibattito su “Il mestiere di scrivere” insieme alle autrici genovesi Deborah Ricelli e Marina Salucci per la rassegna Penne rosa organizzata dalle Librerie Indipendenti di Genova. Modera il dibattito Chiara Beretta Mazzotta

Fiorio - Qualcosa-di-vero Cover
GENOVA
, venerdì 27 novembre 2015, ore 17.30, nel Teatro Stabile di Genova – Foyer della Corte, presentazione speciale di Qualcosa di vero con TULLIO SOLENGHI.

Fiorio - Qualcosa-di-vero CoverMODENA, sabato 28 novembre 2015, ore 17.00, alla Biblioteca Civica A. Delfini, per la rassegna Autori in Zona, presentazione di Qualcosa di vero e degli ultimi romanzi di Alice Basso e Fioly Bocca, con le autrici.

Barbara copertinarioBOLOGNA, domenica 29 novembre 2015, (10-13/14.00-17.00), Come lanciare meringhe a un castello – Laboratorio di scrittura ironica presso lo Zoo (Strada Maggiore 50A). Per info e prenotazioni: info.casadonne@women.it
L’iniziativa rientra nel programma del Festival La violenza illustrata a cura di Casa delle Donne di Bologna

Fiorio - Qualcosa-di-vero CoverBOLOGNA, domenica 29 novembre 2015, ore 18.00, allo Zoo (Strada Maggiore 50A) presentazione di Qualcosa di vero per il Festival La violenza illustrata, mese di eventi della Casa delle donne di Bologna dedicati al 25 Novembre – Giornata mondiale contro la violenza alle donne. Con Valeria D’Onofrio

fbp1GENOVA, domenica 13 dicembre 2015, ore 21.00, al Count Basie Jazz Club, terza serata dello show A cuore crudo, con Marina Minetti. Tema della serata: Renne, in perenne umore natalizio, e gli Scrooge, che piuttosto del panettone in famiglia masticherebbero stagnola. 
Ospiti: Andrea Di Marco, cantante e comico, Melanie Brun, design for sex per strenne molto speciali. Padrino e Madrina delle Renne e degli Scrooge: Enzo Paci, attore e comico di Colorado, e Sophie Lamour, la regina del Burlesque.  Partner imprescindibile, Officina Letteraria.

GSSPInfine vi ricordo che sono aperte le iscrizioni per il Gruppo di Supporto Scrittori Pigri, il mio laboratorio di scrittura di quattro mesi, interamente su un forum online riservato agli iscritti, quindi senza limiti di orari, luoghi e alibi accettabili.
Inizierà il 18 gennaio 2016, saranno mesi di esercitazioni, scrittura e confronto con me e con gli altri Scrittori Pigri.
I primi iscritti si sono già assicurati il posto, entro il 15 novembre ci sarà un prezzo speciale, rifaremo il concorso per vincere l’iscrizione (anche chi si sarà già iscritto potrà partecipare, se vince gli ridò la pecunia), potete farvelo regalare per Natale o usarlo come strenna a sorpresa e insomma, Scrittori Pigri, si riparte.

Fate girare la voce!

L&L tutti sul palco 2Ieri, io e Marina Minetti, siamo salite sul palco del Count Basie Jazz Club di Genova con una scaletta degna di un control freak. Cose del tipo “Ore 21.37 Lasciati sul palco (nomi dei lasciati) – Ore 21.44 Votazione”.  Che nemmeno noi pensavamo di rispettare.
E invece sì.

La prima delle tre serate di A cuore crudo – lo sció è andata.
É andata bene, molto bene. Ci siamo divertiti, abbiamo ascoltato storie, canzoni e decaloghi, abbiamo applaudito, tifato, votato, premiato e riso, soprattutto abbiamo riso, tutti insieme. Mai di, sempre con (e grazie Lisa!).

Tutto questo grazie a Leggi il resto →

A cuore crudo, logoDomenica sera, io e Marina Minetti, la mia compagna di chiacchiere e pinzillacchere, debuttiamo con A cuore crudo in formato show. O sció, come piace dire alla Minetti.

Abbiamo cercato di portare sul palco quella che era la nostra trasmissione radiofonica: ammmore a tema, interventi di esperti, racconti di storie vissute, musica e noi due. Il tutto con la nostra tradizionale e imbarazzante franchezza.

Leggi il resto →

A cuore crudo, logo

COMUNICATO STAMPA

A CUORE CRUDO – LO SCIÓ
di e con Barbara Fiorio e Marina Minetti. E la partecipazione di Officina Letteraria.
Serate di confessioni a cuore crudo sull’ammmore, i mal di pancia e le stelle comete, in compagnia di musici e agonisti sentimentali. Sempre con imbarazzante franchezza.

Dopo il successo della trasmissione radiofonica “A cuore crudo”, andata in onda su Radio 19 nella primavera del 2014, Barbara Fiorio e Marina Minetti tornano insieme per tre serate di racconti, confessioni, canzoni e consigli sull’amore e i suoi derivati. Sempre a cuore crudo, sempre con imbarazzante franchezza.

A cuore crudo – Lo sciό andrà in scena al Count Basie di Genova domenica 25 ottobre, domenica 22 novembre e domenica 13 dicembre, alle 21.00.

Per una sera al mese, saranno invitati sul palco tutti coloro che avranno voglia di raccontare la propria storia (ma possono anche solo farci credere che sia autobiografica), di mettersi in gioco, di riderci su e di sfidare la loro nemesi, brindando, alla fine, con lei.

Con tre minuti a testa e un proprio testo a tema, si sfideranno i Lasciati e i Lasciatori, i Traditi e i Traditori, le Renne, in perenne umore natalizio, e gli Scrooge, che piuttosto del panettone in famiglia masticherebbero stagnola.
A vincere, con il voto del pubblico, non saranno però le vittime o i più buoni, ma chi sarà più bravo a divertire e a divertirsi, chi avrà raccontato l’aneddoto con maggiore maestria.
E magari, per una volta, si ribalterà il tifo dagli spalti e la vittoria per applauso andrà al cattivo della situazione. Perché a vincere è sempre l’ironia.

Insieme a Barbara Fiorio e Marina Minetti, che condurranno l’evento, ci saranno, ogni sera, un cantautore e un esperto (di cosa, lo scoprirete di volta in volta).
Lorenzo Malvezzi e Federico Sirianni hanno già confermato la presenza con le proprie canzoni per domenica 25 ottobre (Lorenzo Malvezzi) e per domenica 22 novembre (Federico Sirianni).
I premi, e alcuni scrittori coraggiosi, saranno offerti da Officina Letteraria.

Tutti possono partecipare con un testo che leggeranno la sera dell’evento, in tre minuti (se preferiscono andare a braccio, non gli verrà impedito). Il testo potrà essere realmente autobiografico, puramente inventato o accaduto al proprio cugino, l’importante è che sia raccontato bene e in prima persona. E condito con una sana dose di ironia.

Per prenotarsi scrivere a cuorecrudo@gmail.com oppure in privato alla pagina Facebook https://www.facebook.com/acuorecrudo specificando: a quale serata si desidera partecipare con un proprio testo, in quale categoria, il proprio nome e cognome e infine sintetizzando in poche righe l’aneddoto che si desidera raccontare al pubblico.
Chiunque può partecipare anche a tutte e tre le serate, in una sola categoria a volta.

Giuria unica e insindacabile sarà il pubblico in sala.

Gli sfidanti e il calendario
tutto accadrà al Count Basie Jazz Club di Genova

Domenica 25 ottobre 2015, ore 21.00
A cuore crudo con Lasciati e Lasciatori
Quanti libri di self-help hai comprato dopo essere stato lasciato, e quanti chili hai perso nonostante le cucchiaiate di Nutella? Hai lasciato qualcuno via sms, fingendoti morto, stordendolo di parole o c’è chi è ancora convinto di stare con te?
Sei un Lasciato o un Lasciatore? Raccontacelo domenica 25 ottobre.
Con le canzoni di Lorenzo Malvezzi e il mitico psicologo di A cuore crudo Alberto Barbagelata.

Domenica 22 novembre 2015, ore 21.00
A cuore crudo con Traditi e Traditori
Gli hai creduto anche quando è partito per un convegno di fisica teorica, nonostante faccia l’idraulico, o le hai creduto anche quando si è iscritta a un corso di cakedesign e per il tuo compleanno ha portato il gelato? Oppure per te la fedeltà è come la raccolta punti, che vorresti tanto fare ma finisce sempre che i bollini si perdono e ti dimentichi la scadenza?
Sei un Tradito o un Traditore? Raccontacelo domenica 22 novembre.
Con le canzoni di Federico Sirianni.

Domenica 13 dicembre 2015, ore 21.00
A cuore crudo con Renne e Scrooge
Ami il Natale così tanto che ad agosto hai già pronta la lista delle strenne e il menù della vigilia o a metà dicembre abbracci tutti i bambini con la varicella per essere un assente giustificato il Venticinque?
Il Natale, lo adori o lo detesti? Raccontacelo domenica 13 dicembre.
Con le canzoni di qualcuno, abbiate fiducia.

Barbara Fiorio
Nata a Genova dove vive e scrive libri, tiene corsi e laboratori di comunicazione e di scrittura creativa, tra cui il Gruppo di Supporto Scrittori Pigri. A Genova collabora con Officina Letteraria.

Ha pubblicato il saggio ironico sulle fiabe classiche “C’era una svolta” (Eumeswil, 2009) e i romanzi “Chanel non fa scarpette di cristallo” (Castelvecchi, 2011), “Buona fortuna” (Mondadori, 2013) e “Qualcosa di vero” (Feltrinelli, 2015). A novembre 2015 uscirà un suo racconto inedito nell’antologia “Gatti – Le storie più belle” (Einaudi). I suoi libri sono tradotti in Spagna e in Germania.

Marina Minetti
Genovese di nascita e milanese di adozione, è attrice e conduttrice radiofonica.

Dopo gli esordi sulle emittenti regionali (Radio Babboleo, Radio 19), approda prima a Radio Deejay e, nel 2014, a R101. Qui ogni giorno accompagna gli ascoltatori dalle 13 alle 16 raccontando appassionanti storie musicali.
Dal 2013 condivide le sue competenze comunicative e tiene corsi di public speaking presso l’Atelier della Comunicazione.

Contatti cuorecrudo@gmail.com
Pagina Facebook https://www.facebook.com/acuorecrudo

Il marchio di A cuore crudo – Lo sciό è stato generosissimamente creato dalla Pholpo.

criceto-ruotaUna sola settimana di vacanza, una sola settimana in questa rovente e sudaticcia estate, e tutto il resto a correre sulla ruota come un criceto indefesso.
Voi non lo vedevate, ma io lavoravo. Nell’ombra, sì, ma non c’era fresco neanche lì.

Intanto vi regalo una piccola e volutamente incompleta anticipazione: ho scritto un racconto che verrà pubblicato in un’antologia di storie di gatti. Sarò in compagnia di Scrittoroni oni oni.
Uscirà a novembre, a tempo debito vi svelerò titolo e casa editrice. Roba bella, roba forte.
Potrebbe essere il regalo di Natale perfetto, dopo Qualcosa di vero.

Ho anche messo a calendario due laboratori di scrittura. Leggi il resto →

Barbara&MarinaIo e Marina Minetti vi salutiamo.
Domattina, martedì 17 giugno, in diretta dalle 10 alle 11 su Radio 19, condurremo l’ultima puntata di A cuore crudo.
Poi, ci prenderemo una pausa.

Ma, ci siamo chieste, nelle storie d’ammmore serve davvero prendersi una pausa?
E cosa si fa, quando ci si prende una pausa (e quando si aspetta che l’altro smetta di essere in pausa)?
Una pausa di riflessione è quella che passi a riflettere o è un modo gentile per sospendere occasionalmente il patto di fedeltà e togliersi qualche voglia?
Leggi il resto →